Donazioni Organi – CIE

Si avvisano i cittadini che il Comune di Marano di Valpolicella ha abilitato la possibilità, all’emissione della carta d’identità elettronica (C.I.E.), di rilasciare il proprio assenso alla donazione degli organi.

Oggi esprimere la propria volontà circa la donazione degli organi diventa più facile, é possibile infatti rendere dichiarazione all’atto di rilascio/rinnovo della carta d’identità elettronica.

Il cittadino maggiorenne contestualmente alla richiesta di rilascio della CIE avrà tre possibilità:

  1. Acconsentire alla donazione degli organi;

  2. Non acconsentire alla donazione degli organi;

  3. Non esprimersi sulla donazione degli organi.

La scelta espressa sarà riportata su un modulo, che il cittadino dovrà sottoscrivere per confermare quanto dichiarato. La dichiarazione resa verrà inviata al Sistema Informativo Trapianti (SIT) tramite trasmissione telematica del Sistema CIEonLine ad opera dell’ufficiale d’anagrafe.

CANCELLAZIONE VOLONTÀ RESA IN ORDINE ALLA DONAZIONE DEGLI ORGANI

Laddove il cittadino, all’atto di rilascio/rinnovo della CIE, abbia acconsentito/non acconsentito alla donazione degli organi e successivamente decida di non volersi più esprimere sul tema potrà recarsi presso l’ufficio anagrafe del Comune per compilare e sottoscrivere l’apposito MODULO DI CANCELLAZIONE, che verrà trasmesso al SIT in modo tale che si provveda alla cancellazione dei dati dall’archivio.

MODIFICA VOLONTÀ RESA IN ORDINE ALLA DONAZIONE DEGLI ORGANI

La scelta resa(volontà favorevole o contraria alla donazione) in sede di rilascio/rinnovo CIE non potrà essere modificata in un secondo momento dall’operatore comunale; per procedere in tal senso il cittadino potrà, tuttavia, avvalersi di due possibilità:

  1. rivolgeresi alla ASL di competenza per modificare la proprià volontà;

  2. mettere per iscritto la nuova dichiarazione di volontà, avendo cura di inserire i propri dati anagrafici, la data della nuova dichiarazione, sottoscrivere e custodire il foglio nei propri documenti personali.

Va ricordato che é valida solo l’ultima dichiarazione in ordine temporale registrata o riportata su carta