Mappa del sito  -  Privacy  -  Area Riservata  -  Note legali

Cerca nel sito

Statistiche Comunali

 

 

 

 

23046 Comune di Marano

Superficie - 18,6 Kmq
Popolazione - 3.094 abitanti

(aggiornamento 31/12/2010)

Entra nella sezione

Dati Comunali

Marano Comunica

Iscriviti per essere informato su attività culturali, eventi ed altro ancora.

link utili








1181 1121


 In Evidenza

ELEZIONI REGIONALI DEL 31.05.2015




UBICAZIONE DEGLI SPAZI PROPAGANDA ELETTORALE PER LE ELEZIONI REGIONALI DEL 31.05.2015


CENTRI ABITATI

SPAZI STABILITI

N. d’ord

Denominazione

Ubicazione

1

MARANO CAPOLUOGO

Via Valpolicella

2

VALGATARA

Piazza della Comunità

3

S.ROCCO

Via Monti Lessini


Allegati:
Scarica questo file (Propaganda diretta.pdf)Propaganda diretta.pdf[ ]30 Kb
 

MAGGIO POLIFONICO 2015


Anche quest'anno ritorna nel meraviglioso scenario del Santuario di Santa Maria Valverde la rassegna musicale organizzata dal Comune di Marano di Valpolicella in collaborazione con l'Associazione Veneta Amici della Musica e la Banca della Valpolicella: il Maggio Polifonico.

La rassegna sarà articolata in tre serate così programmate:

  • Sabato 9 maggio ore 21.00: Coro Femminile "Francesco Sandi", direttore Maria Canton 
  • Sabato 23 maggio ore 21.00: Caterina Ensemble e Le Viole di Orfeo,  direttore Alessandro Kirschner
  • Sabato 30 maggio ore 21.00: Corale Zumellese, direttore Manolo da Rold

I concerti inizieranno tutti alle ore 21.00.

Alla fine dei concerti la Pro Loco di Marano offrirà a tutti un piccolo rinfresco.

Allegati:
Scarica questo file (Maggio Polifonico 2015.pdf)Maggio Polifonico 2015.pdf[ ]657 Kb
 

AVVISO AI CITTADINI - 5 PER MILLE AL SOCIALE

Nella dichiarazione dei redditi 2015 (Modello Unico, CU o 730 relativi ai redditi prodotti nel 2014) si può destinare il 5 per mille delle trattenute Irpef alle attività sociali svolte dal Comune di residenza. 

Il sostegno viene fornito ai cittadini più deboli economicamente, a chi ha perso il lavoro, a chi vive solo con figli a carico, a famiglie numerose con reddito insufficiente per pagare affitti, spese condominiali, utenze, cauzioni di contratti di affitto.

Al momento della compilazione, nella sezione "Scelta della destinazione del cinque per mille dell'Irpef", scegliete il riquadro "Sostegno delle attività sociali svolte dal Comune di residenza".

Non costa nulla, basta una firma al momento della compilazione ed il 5 per mille delle tue imposte resterà nel tuo paese, a sostenere i tuoi concittadini in difficoltà. 

La scelta di destinare il 5 per mille non comporta maggiore spesa a carico del contribuente e non è alternativa alla scelta della destinazione dell'8 per mille o del 2 per mille, che possono essere espresse contemporaneamente.

Come fare

E' possibile destinare il 5 per mille ai contribuenti che siano in possesso: di Certificazione Unica (la scheda per la scelta della destinazione del 5 per mille è consegnato dal datore di lavoro al lavoratore insieme alla certificazione unicaoppure del modello 730 oppure al modello UNICO persone fisiche.

Al momento della compilazione, nella sezione "Scelta della destinazione del cinque per mille dell'Irpef" scegliete il riquadro "Sostegno delle attività sociali svolte dal Comune di residenza".

I contribuenti che non presentano il 730 possono destinare il 5 per mille solo se nella Certficazione Unica, sono indicate ritenute IRPEF.
In questo caso la scheda va presentata in apposita busta chiusa con la scritta "scelta per la destinazione dell'otto e del cinque per mille dell'IRPEF", il codice fiscale, il cognome e nome del contribuente.

Al momento della compilazione, nella sezione "Scelta della destinazione del cinque per mille dell'Irpef", scegliete il riquadro "Sostegno delle attività sociali svolte dal Comune di residenza". - See more at: http://www.comune.verona.it/nqcontent.cfm?a_id=38190#sthash.7ciaRAx9.dpuf
Il sostegno viene fornito ai cittadini più deboli economicamente, a chi ha perso il lavoro, a chi vive solo con figli a carico, a famiglie numerose con reddito insufficiente per pagare affitti, spese condominiali, utenze, cauzioni di contratti di affitto. - See more at: http://www.comune.verona.it/nqcontent.cfm?a_id=38190#sthash.7ciaRAx9.dpuf

Nella dichiarazione dei redditi 2015 (Modello Unico, CU o 730 relativi ai redditi prodotti nel 2014) si può destinare il 5 per mille delle trattenute Irpef alle attività sociali svolte dal Comune di residenza.

- See more at: http://www.comune.verona.it/nqcontent.cfm?a_id=38190#sthash.7ciaRAx9.dpuf

Nella dichiarazione dei redditi 2015 (Modello Unico, CU o 730 relativi ai redditi prodotti nel 2014) si può destinare il 5 per mille delle trattenute Irpef alle attività sociali svolte dal Comune di residenza.

- See more at: http://www.comune.verona.it/nqcontent.cfm?a_id=38190#sthash.7ciaRAx9.dpuf

Nella dichiarazione dei redditi 2015 (Modello Unico, CU o 730 relativi ai redditi prodotti nel 2014) si può destinare il 5 per mille delle trattenute Irpef alle attività sociali svolte dal Comune di residenza.

- See more at: http://www.comune.verona.it/nqcontent.cfm?a_id=38190#sthash.7ciaRAx9.dpuf

Nella dichiarazione dei redditi 2015 (Modello Unico, CU o 730 relativi ai redditi prodotti nel 2014) si può destinare il 5 per mille delle trattenute Irpef alle attività sociali svolte dal Comune di residenza.

- See more at: http://www.comune.verona.it/nqcontent.cfm?a_id=38190#sthash.7ciaRAx9.dpuf
 

FATTURAZIONE ELETTRONICA - AVVISO AI FORNITORI

Si comunica che ai sensi della legge 244/2007 così come modificata con il D.L. 66/2014 convertito nella Legge 89/2014 e del Decreto 3 aprile 2013, n° 55, con decorrenza dal 31 marzo 2015 l'invio delle fatture alle pubbliche amministrazioni dovrà essere effettuato solamente in formato elettronico utilizzando l'apposito Sistema Di Interscambio che prevede l'identificazione di ogni singola amministrazione a mezzo di appositi codici in allegato sottostante.

Gli uffici comunali sono a disposizione degli operatori commerciali interessati per qualsiasi informazione necessaria. 

Per le problematiche inerenti l'accreditamento e il funzionamento del suddetto Sistema Di Interscambio, attraverso il quale ogni singolo operatore dovrà effettuare, anche a mezzo di intermediario abilitato delegato, l'inoltro delle fatture, si rimanda ai seguenti siti: www.fatturapa.gov.it e www.indicepa.gov.it.


Allegati:
Scarica questo file (534_Elenco dei codici.pdf)534_Elenco dei codici.pdf[ ]85 Kb
Scarica questo file (Brochure_FatturaPA.pdf)Brochure_FatturaPA.pdf[ ]165 Kb
 

Valid XHTML 1.0 Transitional

Tutti i diritti sui contenuti sono riservati al Comune di Marano di Valpolicella
Comune di Marano di Valpolicella - Sito Istituzionale - P.I. 01201220231 C.F. 80012760239
Via Porta, 1 - 37020 Marano di Valpolicella VR Italy - info@comunemaranovalp.it - info@pec.comunemaranovalpolicella.vr.it -
Tel. 045.7755126 - Fax. 045.7755203