Covoli di Marano

I Covoli di Marano di Valpolicella

A nord ovest di Marano di Valpolicella, sullo spartiacque con la valle di Fumane sono state scoperte e valorizzate due grotte (Coalo del Diaolo e Buso Streto), utilizzate nella preistoria come riparo e luogo di sepoltura: si tratta di due grotte carsiche ricche di concrezioni calcaree che si raggiungono con un suggestivo percorso lungo prati e boschi.

Le grotte presentano numerose concrezioni calcaree (stalagmiti e stalagmiti) anche di geometria particolare, al loro interno troviamo animali, insetti e tracce di insediamenti umani di valore archeologico.

I sentieri descritti sono percorribili tutto l’anno in completa autonomia (v. sentiero n. 2). La visita all’interno dei Covoli va invece prenotata telefonando all’ufficio comunale di Marano Valpolicella (+39 045.7755002) o inviando una mail a info@comunemaranovalp.it.

In fase di prenotazione è possibile chiedere la presenza di una guida durante la visita dei Covoli.